fbpx
clicca per abilitare lo zoom
loading...
Non abbiamo trovato alcun risultato
apri la mappa
Vista Roadmap Satellitare Ibrido Terreno La mia posizione A schermo intero Prev Il prossimo

Ricerca Avanzata

€ 0 a € 1.500.000

Altre opzioni di ricerca
Abbiamo trovato 0 risultati. Vedi i risultati
I tuoi risultati di ricerca

Chi vende casa paga tasse? Facciamo chiarezza

Pubblicato da Irene Paladino sopra 29 Marzo 2021
0

Il processo di vendita di un immobile è un processo pieno di pratiche burocratiche che possono facilmente generare confusione in chi decide di vendere casa. Ci si pone spesso una domanda: chi vende casa paga tasse? Esistono delle tasse sulla vendita della casa, anche se per il venditore non è obbligatorio versare delle imposte. In situazioni particolari, però, chi vende casa deve pagare delle tasse.

Quando è obbligatorio pagare tasse sulla vendita della casa?

Il pagamento è obbligatorio nel caso di immobili ereditati. La legge prevede regole e tassazioni diverse a seconda:
– del tipo di edificio
– di chi abita l’immobile
– del tempo trascorso dal momento dell’acquisto
– di come il proprietario ne è entrato in possesso
– se si tratta di prima o seconda casa

Chi vende casa paga tasse? Le diverse casistiche

Lo abbiamo accennato prima: dipende. Vediamo le diverse casistiche e capiamo se chi vende casa deve pagare le tasse.

1. Tasse per chi vende la prima casa a più di 5 anni dall’acquisto

chi vende casa

Se metti in vendita la prima casa 5 anni dopo averla acquistata, puoi tirare un respiro di sollievo: non hai infatti alcun obbligo di pagamento dell’Irpef sulla plusvalenza, né di nessun’altra forma di imposta. Questo vale anche nel caso in cui tu abbia usufruito di agevolazioni fiscali, come il bonus per la prima casa.

2. Tasse per chi vende la prima casa a meno di 5 anni dall’acquisto

paga tasse

Le cose invece cambiano se decidi di vendere casa prima di 5 anni dal suo acquisto. In questo caso, infatti, perdi i benefici che derivano dalla prima casa e dovrai sottostare al pagamento dell’Irpef se la vendita ti genererà una plusvalenza, cioè nel caso in cui riuscissi a rivendere l’immobile ad un prezzo superiore rispetto a quello che hai pagato quando l’hai acquistata.

Ci sono però dei casi in cui si è esentati da ogni forma di tassazione della vendita, anche nel caso in cui avvenga a meno di 5 anni dall’acquisto: ad esempio se tu, in qualità di proprietario (o un tuo familiare) hai usufruito dell’immobile come abitazione principale e come luogo di residenza nella maggior parte del periodo intercorso tra l’acquisto e la vendita.

3. Tasse per chi ha acquisito l’immobile tramite successione ereditaria

pagare tass

Anche quando si ha in eredità una casa, si pagano le imposte solamente nel caso in cui la vendita avvenga prima dei 5 anni dall’acquisto del proprietario: in questo caso la tassazione sarà solamente pari al 5% della plusvalenza generata.
Se invece la casa ottenuta in eredità viene venduta dopo i cinque anni, allora non si dovrà pagare alcuna imposta sul guadagno ottenuto. In questo caso, nel caso in cui non fossi l’unico erede nella casa, devi ottenere il consenso di tutti per mettere in vendita l’immobile.

4. Tasse per chi vende la seconda casa

vendere casa

Se vendo la seconda casa devo pagare tasse? Anche stavolta, tutto dipenderà dal momento della vendita: se questa, cioè, avviene prima o dopo i 5 anni dall’acquisto. Nel secondo caso non dovrai pagare nessuna tassa, nel primo invece la plusvalenza generata dalla vendita sarà soggetta a tassazione.

In conclusione

Se hai intenzione di vendere casa e hai molti dubbi a riguardo ad eventuali tasse da pagare e al lungo processo da seguire, non preoccuparti: è del tutto normale. Quando si deve vendere casa bisogna adottare tutte le misure necessarie per tutelarsi, e questo significa anche informarsi su rischi, benefici e sul percorso da intraprendere. Se hai ancora dubbi, non esitare a contattarci: risolverli e facilitare il lungo processo è il nostro obiettivo.

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Confronta gli elenchi