Ricerca Avanzata

€ 0 a € 1.500.000

Altre opzioni di ricerca
Abbiamo trovato 0 risultati. Vedi i risultati
I tuoi risultati di ricerca

Comprare casa a Catania e provincia: vantaggi e consigli

Pubblicato da Irene Paladino sopra 6 Ottobre 2020
0

Comprare casa è un passo importante. Non si tratta di una decisione presa a cuor leggero ma di una scelta accuratamente ponderata a seguito di alcune valutazioni. Casa è il luogo in cui ci si sente al sicuro, magari hai aspettato anni prima di compiere questo passo e, soprattutto in questo periodo di incertezza, sbagliare non è consentito.

Catania è una città immensa, con secoli di storia, con paesaggi diversi e con province e quartieri caratteristici, ognuno con le sue peculiarità. Per questo scegliere di comprare casa a Catania, e soprattutto dove, non è semplice.

Perché dovresti comprare casa a Catania?

comprare casa a catania

I motivi per cui dovresti scegliere di acquistare casa a Catania e provincia sono diversi: magari sei nato o sei cresciuto in questa splendida città e non vorresti vivere in nessun altro luogo; oppure vorresti trasferirti in una città sul mare ma che abbia un polo di attività turistiche e commerciali importanti; o, semplicemente, vorresti avvicinarti il più possibile al luogo di lavoro.

1. Definisci desideri, scelte di vita e prospettive future

Prima di comprare casa e anche solo iniziare a cercare l’immobile in grado di farti battere il cuore, è importante che tu definisca i tuoi desideri, le tue scelte di vita e le prospettive future. Questa introspezione preliminare ti sarà utile in fase di:

  • Definizione del budget
  • Definizione del quartiere
  • Definizione della grandezza della casa e dell’organizzazione dello spazio dell’immobile

Comprare casa in centro storico non è lo stesso di comprare casa vicino la circonvallazione, in un quartiere vicino al mare o nei paesi etnei. Vuoi una casa spaziosa per la famiglia o qualcosa di più piccolo in cui abitare da solo? Preferisci un appartamento o una villetta a schiera su più piani con giardino? Vuoi una villa indipendente in paese o una casa, con un po’ di spazio verde, più vicina al centro e ben collegata con i mezzi? Sei disposto a compiere delle ristrutturazioni e a personalizzare la tua casa o la preferisci nuova e pronta ad essere abitata?

2. Scegli il quartiere

comprare casa a catania3

Se sei una persona che ama stare in città e raggiungere facilmente le attività turistiche e commerciali del centro storico, diverse sono le zone che possono fare al caso tuo: Nesima, San Nullo, Cibali o il Borgo sono quartieri che offrono diverse soluzioni in appartamento e sono ben collegati al centro grazie ai mezzi. Non è una novità, ma più ti allontani dal centro più i prezzi si abbassano.

Se invece vuoi comprare casa a Catania ma in un quartiere a due passi dal mare, potresti optare per Ognina, Acireale o Aci Castello. O se, ancora, preferisci allontanarti dal caos dal centro ma comunque vivere in paesi ben forniti di servizi e con facile accesso a tutte le comodità (come supermercati, farmacie, scuole, attività ristorative) ti consigliamo paesi come Mascalucia, Gravina, Camporotondo Etneo, Pedara, Sant’Agata li Battiati, Tremestieri Etneo, Zafferana Etnea.

3. Definisci il budget

Dopo esserti interrogato sui tuoi desideri, è arrivato il momento di definire il budget. Sii realistico e considera che, oltre alle spese destinate all’immobile, dovrai mettere in conto le spese notarili, le spese d’agenzia e diverse imposte. La maggior parte della spesa la affronterai, probabilmente, grazie ad un mutuo. Metti da parte, però, un po’ di liquidità: ti sarà utile all’inizio.

4. Affidati ad un’agenzia

Dopo aver definito i tuoi desideri e il budget, è arrivato il momento di affidarsi all’agenzia raccontandogli la tua disponibilità economica e la casa dei tuoi sogni. Una volta stabilite le tue priorità, per l’agenzia sarà più semplice ricercare gli immobili che possiedono tutti (o quasi) i requisiti da te indicati.

5. Visita diversi immobili

comprare casa a catania4

A questo punto l’agenzia avrà selezionato gli immobili potenzialmente interessanti per te ed è arrivato il momento di visitarli. Osserva bene gli spazi, le condizioni della casa, l’esposizione alla luce e il quartiere. Trovare la casa giusta non è facile e, soprattutto, non è immediato. Sii paziente e non accontentarti della prima casa che soddisfa i requisiti ma non ti fa battere il cuore. Prima di comprare casa a Catania o in provincia, assicurati di esserti fatto un’idea di ciò che offre il mercato.

6. Hai trovato la casa giusta?

Finalmente hai trovato la tua soluzione ideale e si avvicina il momento di comprare casa a Catania. Ora devi affrontare la parte burocratica: prima di comprare casa a Catania devi richiedere al proprietario, con l’aiuto dell’agenzia, la documentazione necessaria per controllare che sia tutto in ordine.

Verifica:

  • Le condizioni dell’immobile: richiedi la consulenza di un esperto che valuti le condizioni complessive dell’immobile e che individui, eventualmente, dei problemi non visibili ad occhi inesperti.
  • Il valore dell’appartamento: dopo aver verificato le condizioni dell’immobile, è necessario conoscerne il valore per poter poi trattare sul prezzo. E’ quindi bene conoscere i prezzi medi degli immobili simile al tuo e che si trovano nella stessa zona. Alcuni aspetti (come le condizioni dell’immobile, la classe energetica, l’esposizione al sole, la presenza di ascensore, la zona, lo stato del palazzo, le condizioni dell’impianto di riscaldamento, la vicinanza ai servizi) possono consentire al venditore di alzare il prezzo.
  • Le spese in sospeso: presta particolare attenzione ad eventuali spese condominiali e controlla, tramite l’amministratore, che il venditore le abbia correttamente pagate.
  • I documenti che attestano come l’attuale proprietario abbia acquisito l’immobile: è stato acquistato o è un’eredità?
  • La situazione ipotecaria dell’immobile: è importante verificare che non siano in corso ipoteche o pignoramenti.
  • La visura catastale per verificare che l’immobile sia correttamente accatastato.

Affidarsi ad un’agenzia con alle spalle anni di esperienza, quando si vuole comprare casa, è importante proprio perché l’agenzia sa bene che documentazione richiedere e quali aspetti valutare prima della firma del contratto.

7. Fai la tua proposta d’acquisto

Una volta verificato che è tutto in regola potrai fare la tua proposta d’acquisto per comprare casa a Catania. Anche qui ti è d’aiuto l’agenzia immobiliare, che ti fornirà un modulo prestampato per consentirti di fare la tua offerta. La domanda dovrà essere accompagnata da un assegno intestato al proprietario. Nel caso in cui la proposta venisse rifiutata, l’assegno ti sarà restituito. Se invece la proposta viene accettata, è il momento di passare al preliminare di compravendita. Si tratta di un contratto stipulato presso il notaio e che ha il compito di tutelare il venditore e il compratore

Vieni a trovarci in agenzia

comprare casa a catania5

Comprare casa a Catania e, in generale, comprare casa è un percorso lungo e spesso pieno di ostacoli. Diversi sono gli aspetti a cui prestare attenzione e le pratiche burocratiche da sbrigare. Per questo quando si tratta di compiere questo passo è sempre bene affidarsi ad un’agenzia e a consulenti esperti che possano risolvere la maggior parte dei problemi e che possano alleggerirti da stress e pensieri. Prima, però, iniziamo dalla scelta della casa.

La città di Catania offre numerose opportunità: appartamenti nuovi, ville da ristrutturare, case per la famiglia o bilocali accoglienti per una persona. Inizia a dare un’occhiata qui sul nostro sito ad alcuni immobili e passa a trovarci in agenzia.

Scegliere la tua casa – quella giusta, quella che ti fa dire “è lei!” – non è solo la tua priorità, ma anche la nostra.

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Confronta gli elenchi